menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre l'Ambulatorio popolare di Borgo Vecchio

Le attività erano ferme ormai da inizio marzo a causa della pandemia da Covid-19. Medici volontari offriranno visite specialistiche gratuite agli abitanti del quartiere

Da oggi, lunedì 29 giugno, ripartono le attività dell'Ambulatorio popolare di Borgo Vecchio, ferme ormai da inizio marzo a causa della pandemia da Covid-19. Riprenderanno da oggi nella forma di visite specialistiche gratuite offerte dai medici volontari agli abitanti dello storico quartiere popolare.

"Cardiologia, ginecologia, ostetricia, ecografie e tante altre sono le specializzazioni offerte dall'Ambulatorio a chiunque necessiti di orientamento ai percorsi di cura e supporto contro ogni ostacolo alla fruizione del diritto alla salute - si legge in una nota -. L'esperienza è nata ormai quasi quattro anni sviluppandosi attorno a tre direttrici: il supporto materiale attraverso le visite; gli appuntamenti informativi; la lotta contro lo smantellamento del servizio sanitario pubblico e universale. Lo scorso mercoledi l'Ambulatorio ha già ospitato una prima iniziativa rivolta alle donne del quartiere; da oggi tutte le altre visite potranno essere prenotate recandosi al Centro sociale Anomalia (via Archimede 1) o chiamando i numeri: 3381962258 e  3317578945. Di fondamentale importanza per l'odierna riapertura è stata la campagna di crowdfunding lanciata per reperire i materiali necessari ad una ripartenza nella massima sicurezza. A tal proposito, i militanti e i volontari dell'Ambulatorio ci tengono a ringraziare i numerosissimi donatori privati (sarebbe impossibile ringraziarli tutti in queste righe) e la Cgil – in tutte le sue categorie - che, attraverso il suo importante contributo, ha permesso una veloce ed efficace messa in sicurezza dei locali".

"Nelle prossime settimane - afferma Giorgio Martinico - l'Ambulatorio si dedicherà anche alla realizzazione di una mappatura epidemiologica e di  uno studio di prevalenza proprio sul quartiere Borgo Vecchio attraverso la gratuita somministrazione di test sierologici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e Società

Festival di Sanremo: il testo della canzone "Amare" de La Rappresentante di Lista

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento