Cronaca

Punta Raisi, venerdì si vola: revocato lo sciopero di 24 ore

Siglato un verbale di accordo in cui la Gesap, la società che gestisce lo scalo palermitano, si impegna a definire "la questione della tutela e garanzia dei livelli occupazionali e salariali dei dipendenti"

Niente sciopero a Punta Raisi. Venerdì si vola. La Gesap, la società di gestione dell'aeroporto Falcone-Borsellino, e i sindacati di categoria Filt Cgil Fit Cisl (Gaetano Moncada), Uil Trasporti (Santino Russo), Legea CIsal (Gianluca Colombino) e Ugl T.A (Domenico De Cosimo) hanno siglato un verbale di accordo in cui proprio la Gesap si impegna a definire "la questione della tutela e garanzia dei livelli occupazionali e salariali dei dipendenti GH, attraverso una specifica deliberazione da parte del Cda che stabilirà le successive azioni da intraprendere".

La società si impegna "all'immediata apertura negoziale della contrattazione integrativa, al riconoscimento dei livelli ai facenti funzioni e alla valutazione dei processi di internalizzazione di servizi ad oggi svolti da soggetti terzi". Il presidente della Gesap, Fabio Giambrone, ha espresso "apprezzamento per la ripresa del dialogo con le organizzazioni sindacali e per il senso di responsabilità che hanno portato alla revoca dello sciopero di 24 ore previsto per venerdì".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punta Raisi, venerdì si vola: revocato lo sciopero di 24 ore

PalermoToday è in caricamento