Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Cala, 46

"Armi e munizioni nel magazzino", Cala: licenza revocata al pub The Navy

Il proprietario del locale, già lo scorso 6 settembre, era stato arrestato per detenzione illegale di armi. Il provvedimento è stato emesso dal Suap dopo la segnalazione di Questura e Prefettura

Dopo la sospensione per trenta giorni della licenza di esercizio, per il pub "The Navy" di via Cala oggi è arrivata la revoca definitiva. Il provvedimento è stato determinato dal ritrovamento di armi in un magazzino del locale, in via Vittorio Emanuele. All'interno dello stabile sono stati trovati una pistola e un fucile rubati, munizioni e diversi giubbotti antiproiettile.

Il provvedimento è stato emesso dal Suap a seguito delle segnalazioni pervenute da parte della Questura e della Prefettura di Palermo. Il proprietario del pub Antonio Milazzo, 47 anni, lo scorso 6 settembre è stato arrestato per detenzione illegale di armi da sparo, alterazione e detenzione di armi clandestine e ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Armi e munizioni nel magazzino", Cala: licenza revocata al pub The Navy

PalermoToday è in caricamento