Lunedì, 15 Luglio 2024
Cultura

Rete dei musei comunali: 80 gli enti che hanno aderito, 16 sono in provincia di Palermo

Lo rende noto l'Anci Sicilia. E' stato già creato il portale musei-sicilia.it: i visitatori potranno consultare una mappa geolocalizzata che, territorio per territorio, consentirà di pianificare itinerari specifici. Amenta e Alvano: "Vogliamo incentivare i flussi turistici e la fruizione di siti poco conosciuti"

Prosegue l’iter per la costituenda rete dei musei comunali della Sicilia: sono 80 finora i Comuni (16 nel Palermitano) che hanno sottoscritto la manifestazione di interesse e 131 i musei individuati. Lo rende noto l'Anci Sicilia. E' stato già creato il portale musei-sicilia.it: i visitatori potranno consultare una mappa geolocalizzata che territorio per territorio consentirà, anche partendo dai siti più famosi, di pianificare itinerari specifici alla scoperta dei musei comunali meno conosciuti ma non per questo meno importanti. Nei prossimi giorni si svolgerà la prima riunione tra i referenti dei comuni aderenti cui l'Anci Sicilia, promotrice dell’iniziativa, illustrerà i dettagli e le finalità.

"L’incontro che stiamo organizzando - spiegano Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’Associazione dei comuni siciliani - sarà utile per definire gli obiettivi della rete e concordare le prime iniziative unitarie. La Rete avrà il compito di incentivare i flussi turistici e la fruizione di siti poco conosciuti, anche nei periodi cosiddetti di bassa stagione, attraverso un’operazione culturale che integrerà servizi, competenze e strategie condivise".

"Le varie iniziative - concludono Amenta e Alvano - prevedono anche la valorizzazione dei musei comunali e di altre realtà di interesse storico-culturale, favorendo campagne di comunicazione unitarie e, in prospettiva, anche la vendita di un biglietto unico digitale. E’ prevista la creazione di   un gruppo tecnico di lavoro costituito da esperti del settore a livello regionale, nazionale ed internazionale".

Il numero dei Comuni che vogliono aderire all’iniziativa è in costante aggiornamento. Ecco gli enti della provincia di Palermo: Alia, Bagheria, Caccamo, Camporeale, Chiusa Sclafani, Geraci Siculo, Gratteri, Marineo, Montemaggiore Belsito, Palazzo Adriano, Petralia Soprana, Piana degli Albanesi, Polizzi Generosa, Prizzi, Trappeto e Termini Imerese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete dei musei comunali: 80 gli enti che hanno aderito, 16 sono in provincia di Palermo
PalermoToday è in caricamento