Rifiuti, report dei vigili contro gli incivili: da luglio a oggi 5 multe al giorno

Sono in totale 381 i verbali comminati dalla polizia municipale per illeciti legati al conferimento dell'immondizia. Gli ultimi la scorsa settimana: agenti con auto civetta stanano sporcaccioni in viale Regione e via Goethe. Il plauso del sindaco: "La musica è cambiata"

Dallo scorso mese di luglio ad oggi la polizia municipale ha comminato 381 verbali per illeciti legati al conferimento dei rifiuti. A conti fatti si tratta di poco più di 5 multe al giorno (5,6 per la precisione). 

I verbali degli agenti del nucleo tutela decoro e vivibilità e del Nopa (Nucleo operativo protezione ambiente) hanno colpito il trasporto illecito, l'abbandono per strada di rifiuti solidi urbani e ingombranti, chi non ha rispettato le norme sulla raccolta differenziata, financo i lidi balneari che hanno violato l'ordinanza "plastic free". 

Auto civetta dei vigili "pizzicano" incivili

Ultima in ordine di tempo, l'operazione svolta nella notte la scorsa settimana con appostamenti di auto civetta in viale Regione. Il bilancio, secondo quanto riferisce una nota della polizia, è di un mezzo sequestrato e due persone denunciate. In via Goethe, invece, sono stati sequestrate due motoape cariche di materiali ingombranti. I veicoli trasportavano pezzi di mobili tra cui tavole in legno e pannelli provenienti dalla dismissione di mobili d’arredamento. Gli ingombranti stavano per essere smaltiti in maniera irregolare. Al controllo dei documenti entrambi i mezzi sono risultati sprovvisti di copertura assicurativa e di targa e i conducenti erano momentaneamente privi di patente di guida.

"Il mio plauso - commenta il sindaco Orlando - va alla polizia municipale che insieme a noi e ai cittadini perbene condivide una battaglia di civiltà a difesa del decoro della nostra città. Andiamo avanti senza sosta e tutti devono capire che la musica è cambiata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Nuova tragedia in sala parto: neonata muore alla clinica Triolo Zancla

  • Finanzieri in una palestra di Cefalù, sequestrate attrezzature per il fitness: "Erano contraffatte"

Torna su
PalermoToday è in caricamento