Cronaca

Si inaugurano le unioni civili, la prima coppia firma il registro

Ad un mese esatto dall'approvazione del Consiglio comunale nell'aula Rostagno di Palazzo delle Aquile è avvenuto il debutto. Raggiante il sindaco Orlando: "Sono molto emozionato, abbiamo sciolto un altro nodo ai pregiudizi"

Foto comune di Palermo

Ad un mese esatto dall’approvazione della proposta di delibera di Giunta da parte del Consiglio comunale, oggi nell’aula Rostagno di Palazzo delle Aquile è stato inaugurato il Registro delle Unioni civili. Davanti al sindaco Leoluca Orlando, si è presentata la coppia, Maritza Coppa e Gabriele Longo, che ha apposto la prima firma sul registro. Presenti, tra gli altri, il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando, l’assessore alla Partecipazione Giusto Catania e il Segretario generale Fabrizio Dall'Acqua.

"Sono molto emozionato nel presentare il Registro – ha detto il sindaco Orlando – e ringrazio il Consiglio comunale per averlo approvato a larghissima maggioranza. E’ importante per Palermo incassare un nuovo significativo passo che grida con forza la voglia di essere diversi ma uguali a tutti gli altri. Oggi – ha concluso – abbiamo sciolto un altro nodo ai pregiudizi.

Successivamente, il primo cittadino, ha registrato altre tre unioni civili con le firme di Rosina Magistro e Matteo Di Manno, Liliana La Viola e Francesco Vinci e Rosario Adamo  e Federico Armegno. “Palermo è una città di pace – ha detto l’Assessore Catania – e oggi si concretizza un passo di uguaglianza e di civiltà per tutti coloro che vogliono vivere insieme per amore e per assistenza”. Il registro delle Unioni Civili potrà essere firmato da parte delle coppie interessate il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 11.30 ed il mercoledì dalle 15 alle 17 a Palazzo delle Aquile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si inaugurano le unioni civili, la prima coppia firma il registro

PalermoToday è in caricamento