rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Protezione civile, la Regione consegna 100 mezzi alle associazioni di volontariato 

"Conviviamo con vari rischi e dobbiamo essere sempre pronti a gestire ogni emergenza". Così il governatore Nello Musumeci durante la consegna degli autoveicoli. "Potremo candidare la Sicilia a luogo di riferimento europeo in materia sismica e di soccorso"

“La Sicilia ha il diritto e il dovere di disporre di una Protezione civile efficiente e di un volontariato preparato. Conviviamo con vari rischi e dobbiamo essere sempre pronti a gestire ogni emergenza”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci stamane a centinaia di volontari, accorsi da tutta l’Isola nell’autodromo di Pergusa, per la consegna di cento nuovi mezzi regionali affidati ad altrettante associazioni di volontariato.

Con Musumeci erano presenti il dirigente generale del dipartimento Salvo Cocina, i funzionari e i sindaci dei centri interessati. “Tra qualche mese avremo altri mezzi da affidare ai volontari, che saranno anche ammessi ad appositi corsi di formazione e di addestramento”, ha aggiunto il governatore. “Se poi dovesse andare in porto il Centro regionale di Protezione civile nella vecchia Poggioreale, nei luoghi terremotati della Valle del Belice, potremo candidare la Sicilia a luogo di riferimento europeo in materia sismica e di soccorso”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile, la Regione consegna 100 mezzi alle associazioni di volontariato 

PalermoToday è in caricamento