rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Regione, Musumeci incontra delegazione del Soccorso alpino e speleologico

Durante il colloquio i rappresentanti dei soccorritori hanno illustrato le tipologie di intervento che eseguono nelle zone impervie e le competenze in capo a medici e tecnici che fanno parte dell’organizzazione

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha incontrato una delegazione del Soccorso alpino e speleologico siciliano, servizio del Corpo nazionale soccorso alpino, guidata dal presidente Francesco Pio Del Campo. Presenti anche il vicepresidente Franz Zipper e il tecnico Marco Orto Ricciari. Durante il cordiale colloquio, i rappresentanti dei soccorritori hanno illustrato le tipologie di intervento che eseguono nelle zone impervie e le competenze in capo a medici e tecnici che fanno parte  dell’organizzazione. 

E' emersa la necessità di regolare normativamente l’impiego di questi volontari nella nostra Regione, al pari di quanto avviene nel resto d’Italia, così da consentirne l’utilizzo  anche a bordo dei veicoli del 118 nelle operazioni in montagna o in ambienti difficili. 

"Il governo regionale, anche attraverso l’assessorato alla Salute – ha sottolineato il presidente Musumeci – studierà le modalità affinché il servizio offerto da questi volontari possa essere inserito in maniera organica nella macchina siciliana dei soccorsi, per poterne fruire con certezza nei casi in cui può rivelarsi fondamentale avere a disposizione mezzi e conoscenze specifiche per agire in condizioni ambientali estreme".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Musumeci incontra delegazione del Soccorso alpino e speleologico

PalermoToday è in caricamento