Cronaca

Formazione, la Regione prepara mandati di pagamento per 8 milioni

Dopo la deroga al patto di stabilità, sbloccati fondi che si aggiungono ai 354 milioni già erogati. Previsto incontro tra l'assessore Scilabra, il dirigente generale, le associazioni degli enti e i sindacati. Prorogata scadenza per la comunicazione delle liste di lavoratori senza incarico

La sede dell'assessorato regionale alla Formazione (foto archivio)

Pioggia di soldi per Istruzione e Formazione professionale. Sono pronti i mandati di pagamento per un totale di 8 milioni di euro per i primi anni dell'annualità 2013/2014, dopo aver ottenuto la deroga al patto di stabilità per sbloccare 130 milioni di euro. Fondi in arrivo anche per il fondo di Garanzia, Formazione permanente e Piano giovani.

Secondo quanto riferito dall'assessorato, si tratterebbe di risorse che vanno ad aggiungersi ai 354 milioni già erogati sulla prima annualità dell'ex Avviso 20 (209 milioni di euro), sulla seconda annualità (105 milioni) e sull'Avviso 19 (40 milioni di euro). Previsto per oggi un incontro tra l'assessore alla Formazione Nelli Scilabra, il dirigente generale, le associazioni degli enti e le organizzazioni sindacali.

Ieri il dirigente generale, tenendo conto delle numerose richieste pervenute, ha concesso una proroga dei termini di scadenza per la comunicazione della lista dei lavoratori che risultano privi di incarico ed allo stesso tempo iscritti all'Albo. Tale proroga sarà di 15 giorni: nuova data di scadenza 30 ottobre 2014.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione, la Regione prepara mandati di pagamento per 8 milioni

PalermoToday è in caricamento