rotate-mobile
Cronaca

Turismo, la Regione dà il via alle candidature per il calendario degli eventi 2024-2025

L'obiettivo è quello di arricchire l'offerta accogliendo manifestazioni ed eventi artistici, folkloristici e sportivi di iniziativa pubblica e privata ai quali verrà concesso il patrocinio gratuito impegnandosi nella loro promozione

L'assessorato del Turismo, dello sport e dello spettacolo della Regione Siciliana ha pubblicato l'avviso per le candidature al “Calendario ufficiale delle manifestazioni ed eventi di grande richiamo turistico” degli anni 2024 e 2025. L’obiettivo è quello di arricchire l'offerta accogliendo manifestazioni ed eventi artistici, folkloristici e sportivi di iniziativa pubblica e privata ai quali l’assessorato concederà il patrocinio gratuito impegnandosi nella loro promozione.

L'avviso è rivolto a enti pubblici, di culto, teatrali e lirici regionali, fondazioni e ancora ong, onlus, associazioni e cooperative senza fini di lucro, di riconosciuta esperienza e capacità tecnico-finanziaria, organizzatori di iniziative sul territorio regionale di comprovato valore e capacità di intrattenimento turistico.

Ogni ente può candidare una sola iniziativa. Saranno presi in esame eventi di valorizzazione del contesto culturale e paesaggistico, delle tradizioni popolari o dell’enogastronomia oppure iniziative sportive di richiamo e quelle legate ad attività all’aria aperta, ai cammini e alla promozione dei borghi storici e rurali. Nella valutazione si terrà conto della solidità dell’ente e della capacità di attrazione dell’evento, della vocazione turistica del territorio e della sua accessibilità, della presenza nella zona di strutture ricettive e servizi.

Le istanze potranno essere presentate entro il 25 maggio e quelle ritenute ammissibili saranno poi esaminate da una commissione nominata dall’assessore al Turismo. L’avviso e il modello di domanda sono stati pubblicati sul portale istituzionale della Regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, la Regione dà il via alle candidature per il calendario degli eventi 2024-2025

PalermoToday è in caricamento