Cronaca Oreto-Stazione / Corso Tukory

Al supermercato con la pistola: un ordinario pomeriggio di rapine

Tre colpi messi a segno nel giro di poche ore: nel mirino Marotta (in corso Tukory), e il Paghi Poco di via Brunelleschi. Assaltata anche una farmacia. Su tutti gli episodi indaga la polizia

Rapinatori scatenati a Palermo: tre i colpi messi a segno in diverse zone della città. Ieri pomeriggio nel mirino sono finiti due supermercati e una farmacia. Una vera e propria escalation di criminalità che nelle scorse ore ha toccato uno dei picchi più inquietanti. Il primo blitz è andato in scena nella farmacia Perez. Due rapinatori a volto coperto sono entrati in azione hanno minacciato il titolare e si sono fatti consegnare i soldi. Il bottino è da quantificare.

Poco dopo l’assalto in via Brunelleschi, al supermercato Paghi Poco. Anche qui due giovani armati di pistola hanno fatto irruzione. Dopo avere puntato l'arma contro il cassiere si sono fatto consegnari i soldi. Poi la fuga. 

Infine il colpo messo a segno ai danni del supermercato Marotta di via Cesare Battisti, nella zona di corso Tukory, di nuovo preso di mira a pochi giorni di distanza. Tre giovani, due armati di pistola, sono entrati a volto coperto e nel giro di pochi secondi hanno portato via l’incasso, dopo avere minacciato i dipendenti. Quindi la fuga nei vicoli dell'Albergheria.

Su tutti e tre gli episodi indaga la polizia. Che avrà il suo da fare per riuscire a risalire all'identità dei rapinatori. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al supermercato con la pistola: un ordinario pomeriggio di rapine

PalermoToday è in caricamento