rotate-mobile
Cronaca Villaggio Santa Rosalia / Via Volontari Italiani del Sangue

Dipendenti respingono i rapinatori, sfumano gli assalti a due supermercati

Per due volte, in via Messina Marine e via Andrea Cisalpino, gli assaltatori sono scappati a mani vuote. L'unico colpo andato a segno è quello al Paghi Poco via Volontari italiani del sangue. Su tutti gli episodi indagano gli agenti di polizia

Per ben due volte hanno fatto irruzione in due supermercati ma in entrambi i casi i dipendenti hanno reagito riuscendo a metterli in fuga. La prima al Paghi poco in via Messina Marine, la seconda al Conad city in via Andrea Cesalpino. Al terzo tentativo, invece, sono riusciti a rapinare un'altra attività che si trova nella zona del Villaggio Santa Rosalia.

L'unico colpo andato a segno è quello al Paghi poco di via Volontari italiani del sangue. Secondo una prima ricostruzione uno dei due è entrato nell’attività, si è diretto verso le casse, ha minacciato un dipendente e si è fatto consegnare circa 600 euro in contanti. Poi la fuga insieme al complice a bordo di uno scooter. Gli investigatori hanno ascoltato il racconto dei testimoni e acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. La polizia indaga sugli altri due tentativi di rapina, registrati quel giorno, andati in fumo per la reazione degli impiegati. Dagli identikit forniti dalle vittime sembrerebbe che i rapinatori entrati in azione siano sempre gli stessi.

Indagini della polizia sono in corso inoltre su due assalti registrati due settimane fa nella zona di via Libertà. Il primo da Tommy Hilfiger, dove un uomo armato di revolver ha svuotato la cassa scappando con circa 300 euro, e il secondo in una farmacia di via Principe di Scordia, zona Borgo Vecchio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti respingono i rapinatori, sfumano gli assalti a due supermercati

PalermoToday è in caricamento