rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Altarello / Via Benedetto Croce

Piombano nelle case incappucciati: serata di terrore per tre anziani

Ad Altarello un uomo di 73 anni si è trovato davanti tre persone che dopo averlo minacciato hanno saccheggiato l'appartamento. A Villagrazia invece tre malviventi hanno forzato la porta d'ingresso dell'abitazione di una coppia di pensionati. Indaga la polizia

Due rapine in casa nel giro di due ore: una ad Altarello, l’altra a Villagrazia. Nel mirino ancora anziani. In entrambi i casi sono intervenute le volanti della polizia.

Il primo episodio intorno alle 20 in via Benedetto Croce, ad Altarello. Un uomo di 73 anni ha raccontato agli agenti che, dopo aver sentito bussare, ha aperto la porta di casa trovandosi davanti tre persone, di cui a viso coperto e non armate. I malviventi sono riusciti ad entrare all'interno dell’abitazione e dopo aver spinto l’anziano contro una vetrina lo hanno costretto a sedersi. Uno dei ladri è rimasto a guardarlo, mentre gli altri hanno iniziato a saccheggiare l’appartamento riuscendo poi a fuggire con 800 euro e vari oggetti d’oro.

Intorno alle 22,30 in Baglio Verdone, zona Villagrazia, a chiamare il 113 è stata una coppia di pensionati di 77 e 62 anni. I due, ancora sotto shock, hanno raccontato di essere stati sorpresi da tre malviventi incappucciati non armati che dopo aver forzato la porta d'ingresso sono entrati in casa minacciando l’uomo. Non trovando denaro e gioielli, i malviventi si sono “accontentati” di alcuni orologi e della carta d'identità della donna. I malviventi prima di lasciare l’appartamento hanno danneggiato i cellulari delle vittime.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piombano nelle case incappucciati: serata di terrore per tre anziani

PalermoToday è in caricamento