Cronaca Mezzomonreale-Villa Tasca / Via dei Fiori

Viale Regione, rapinata alla fermata del bus e ferita con un coltello

E' successo all'altezza di via dei Fiori. La donna è stata avvicinata da un giovane, che aveva il volto quasi interamente coperto da un fasciacollo

Aggredita con un coltello e rapinata mentre aspetta l'autobus. Momenti da incubo per una donna, che ieri pomeriggio era alla fermata di viale Regione Siciliana, all'altezza di via dei Fiori. E' successo tutto intorno alle 17. La donna, che stava aspettando il bus insieme al figlio, è stata affrontata da un giovane, che invece di sedersi sotto la pensilina dell'Amat, si è guardato attorno. Poi si è avvicinato verso la malcapitata, che era convinta che il giovane volesse chiederle informazioni sulle linee di passaggio degli autobus. Improvvisamente il ragazzo, che aveva il volto quasi interamente coperto da un fasciacollo, ha estratto un coltello, puntandolo contro la vittima.

Il malvivente ha minacciato la donna e le ha intimato di consegnare tutti i contanti che aveva. Lei, sotto shock, ha tentato di opporre resistenza, ma è rimasta ferita da un graffio al volto. Alla fine il giovane è riuscito a scappare con la borsa. Nel portafogli c'erano appena trenta euro. La donna ha poi lanciato l’allarme alla centrale operativa della polizia. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Regione, rapinata alla fermata del bus e ferita con un coltello

PalermoToday è in caricamento