Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Foro Umberto I

Aggrediscono anziano con una bottiglia rotta: arrestati 2 extracomunitari

La vittima si trovava seduto su una panchina al Foro Italico quando due malviventi l'hanno costretto a consegnargli il cellulare e due anelli d'oro. I poliziotti li hanno arrestati poco dopo

Due malviventi rapinano un anziano aggredendolo dopo averlo minacciato con una bottiglia rotta. E’ successo stamattina intorno alle sette al Foro Italico. L’uomo ha subito allertato il 113 e i due sono stati subito catturati dalla polizia a Ballarò. In carcere sono finiti due extracomunitari: E.M. di 20 anni e B.A.M. di 23.

La vittima, un 75enne, in evidente stato di agitazione ha raccontato di essere stato avvicinato da due cittadini stranieri mentre si trovava seduto su una panchina di foro Umberto I. I due dopo averlo aggredito, lo hanno minacciato con una bottiglia rotta  sottraendogli un telefono cellulare e due anelli d’oro. L’uomo, dopo aver allertato il 113, ha fornito agli agenti le descrizioni fisiche dei  malviventi che dopo la rapina si erano dati alla fuga. I poliziotti si sono messi immediatamente sulle tracce dei rapinatori che sono stati intercettati all’altezza della via Lincoln angolo via Roma.


I due alla vista degli agenti si sono diretti verso via Maqueda rincorsi dai poliziotti che sono riusciti a bloccarli presso l’arco di Ballarò e a recuperare la refurtiva. Successivamente i due sono stati riconosciuti dalla vittima come gli autori della rapina e portati al carcere dell’Ucciardone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono anziano con una bottiglia rotta: arrestati 2 extracomunitari

PalermoToday è in caricamento