Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Gibilrossa, tentata rapina in casa degli zii di Teresa Mannino

Due uomini si sono introdotti nella villetta della frazione di Belmonte Mezzagno nel tentativo di portare via soldi e gioielli. Il nipote della coppia, attirato dalle urla degli zii, ha sparato due colpi in aria mettendo in fuga i malviventi

Ladri entrano dalla finestra (foto archivio)

Momenti di paura a Gibilrossa per una tentata rapina ai danni di una coppia. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio, quando gli zii della cabarettista palermitana Teresa Mannino hanno sorpreso nella propria villetta due malviventi che gli hanno intimato di consegnare soldi e gioielli.

L'amara scoperta è stata fatta dallo zio di Teresa, Giuseppe, che ha colto di sorpresa i rapinatori nella propria dimora. I due, però, sono andati via con un magro bottino: la collanina che la donna aveva al collo. Superato lo shock iniziale i coniugi Mannino hanno avvisato i carabinieri di Misilmeri che si sono subito attivati per risalire all'identità dei rapinatori.

Secondo le prime informazioni pare che i malviventi, forse di origine italiana, siano entrati dalla finestra, convinti di non trovare nessun nell'abitazione. E invece, all'interno, si trovavano i due anziani coniugi che hanno tentato di dissuadere i due dal mettere a segno il colpo. I Mannino hanno così cominciato ad urlare nel tentativo di attirare l'attenzione del nipote che si trovava lì vicino. Quest'ultimo avrebbe sparato due colpi di pistola in aria, spaventando i due uomini e mettendoli in fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gibilrossa, tentata rapina in casa degli zii di Teresa Mannino

PalermoToday è in caricamento