Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Croce dei Vespri

Via Libertà, turista rapinata urla e fa arrestare un diciottenne

La polizia ha acciuffato un giovanissimo di Brancaccio dopo un lungo inseguimento a piedi. La vittima era stata avvicinata a bordo di un autobus, poi a lungo tallonata. Quindi - all'altezza di piazza Croci - la rapina

Pedina a lungo una turista, poi la strattona con violenza e la deruba. Per questo motivo la polizia ha arrestato un ragazzo di 18 anni di Brancaccio (C.G. le sue iniziali). Gli agenti, durante il servizio di controllo del territorio in centro, avevano notato una ragazza che urlava, chiedendo ai passanti di fermare un giovane in fuga (la vittima è una turista appena giunta a Palermo per trascorrere un periodo di vacanze). Ne è nato così un inseguimento.

Il rapinatore, non essendosi accorto di essere seguito dai poliziotti, con gesti inequivocabili ha lanciato per terra degli oggetti, indossando sulla propria maglia un’altra t-shirt per non farsi riconoscere e mischiarsi tra la folla. A quel punto gli agenti sono riusciti ad acciuffare il giovane, che, incalzato da una serie di domande, non è riuscito a giustificare il motivo della fuga. In tasca i poliziotti gli hanno trovato delle banconote per un importo pari a 50 euro. 

La vittima, dopo aver fornito una descrizione dettagliata del rapinatore, corrispondente peraltro al ragazzo fermato, ha raccontato di essersi subito accorta di essere tallonata dall’arrestato, sin dal momento in cui era salita a bordo dell’autobus. Il giovane l’aveva seguita, proprio nel momento in cui è scesa in via Libertà, nei pressi di piazza Croci. La turista ha proseguito il racconto, affermando che il ragazzo l’aveva pedinata fino all’altezza dell’Oviesse. Proprio qua il rapinatore è entrato in azione, strattonando violentemente la vittima e portando via dalla borsa il portafogli. Il diciottenne è stato condotto in Questura per gli accertamenti di rito e su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, è stato poi portato nelle camere di sicurezza, in attesa della “direttissima”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Libertà, turista rapinata urla e fa arrestare un diciottenne

PalermoToday è in caricamento