menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia arresta rapinatore

La polizia arresta rapinatore

Mette a segno 2 rapine in poche ore, arrestato un trentaquattrenne

Prima ha “ripulito” una turista giapponese in via Roma, poi ha atteso un residente nell’androne di un palazzo nei pressi della Stazione. Gli agenti lo hanno catturato grazie alla descrizione di una delle due vittime

Prima rapina una turista giapponese e poi mette a segno un colpo a un residente nell’androne di  un condominio. La vittima di quest’ultimo colpo però avverte subito il 113 e grazie alla descrizione fornita i poliziotti individuano il malvivente e lo arrestano. A finire in cella è stato F.T di 34 anni. L’episodio è accaduto la scorsa notte intorno alle 3,30 in uno stabile in via Luigi Manfredi, vicino alla Stazione. Gli agenti, su segnalazione della sala operativa, arrivano davanti allo stabile dove ad attenderli c’è la vittima dell’agguato. Che racconta la disavventura che le appena capitata: un uomo, di cui fornisce la dettagliata descrizione, l’ha sorpreso nell’androne del condominio e l’ha rapinato.

Gli agenti quindi si mettono alla ricerca del rapinatore e lo trovano mentre è in sella ad uno scooter in via del Vespro. L’uomo appena si accorgeva della loro presenza tenta di darsi alla fuga, ma i poliziotti riescono a bloccarlo,  trovandogli  addosso una pistola in plastica modello semi automatico di colore nero. Dopo le prime fasi concitate, gli agenti hanno notato che l’uomo somigliava fisicamente ed indossava lo stesso abbigliamento del rapinatore che poche ore prima in via Torino angolo via Maqueda aveva messo a segno un colpo ai danni di una turista giapponese. Nella sua abitazione infatti viene trovato uno zaino con all’interno una macchina fotografica reflex un traduttore di lingue digitale ed un cellulare. L’uomo è stato subito portato all’Ucciardone.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento