Cronaca Via Francesco Crispi

Partinico, due rapinatori armati ripuliscono una tabaccheria

I malviventi sono arrivati in via Crispi a bordo di uno scooter e, dopo aver preso l'incasso della mattinata, sono scappati a piedi. Possibile il coinvolgimento di un terzo uomo, rimasto fuori in auto per garantirgli una fuga indisturbata

Partinico, rapinata tabaccheria in via Crispi (foto Google street view)

Arrivano a bordo di uno scooter, irrompono armati in un esercizio commerciale e lo ripuliscono. I carabinieri indagano su una rapina compiuta ad una tabaccheria di via Francesco Crispi, nel cuore del centro storico di Partinico. Due uomini, incappucciati e armati di pistola, hanno minacciato la titolare per portarle via l'incasso della mattinata. Poi la fuga a piedi, abbandonando l'Aprilia Scarabeo utilizzato inizialmente davanti all'esercizio commerciale.

I rapinatori sono entrati nell'area pedonale vicina a bordo dello scooter, poi l'irruzione nella tabaccheria dove, oltre alla titolare, c'era anche un cliente. Dopo le minacce i due hanno afferrato il bottino, scappando e lasciando il ciclomotore utilizzato per arrivare sul posto. La titolare del tabacchi, nonostante lo shock, ha subito lanciato l'allarme chiamando il 112. I militari non escludono che ad attendere i malviventi ci fosse un'auto e dunque un terzo complice che li avrebbe attesi all'esterno per garantirgli la fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partinico, due rapinatori armati ripuliscono una tabaccheria

PalermoToday è in caricamento