Irrompono in un tabaccheria con i fucili, caccia in elicottero

Due uomini armati hanno messo a segno il colpo all'apertura dell'esercizio commerciale di via Ausonia. Dopo la fuga decine di agenti si sono lanciati al loro inseguimento chiedendo per di più un intervento aereo. Bottino ancora da quantificare

Rapina al tabacchi di via Ausonia (foto Google street view)

Rapina a mano armata in tabaccheria. E' accaduto in via Ausonia, quando due malviventi hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale, all'orario d'apertura, minacciando i presenti con i fucili a pompa. Poi la fuga. In supporto agli agenti di terra si è alzato in volo un elicottero che sta setacciando il quartiere dall'alto.

Attimi di puro terrore per i lavoratori del tabacchi che dopo la rapina, il cui bottino è ancora da quantificare, hanno lanciato l'allarme alle forze dell'ordine. "Dopo la segnalazione del colpo, decine di agenti si sono lanciati all'inseguimento dei criminali, richiedendo l'intervento di un elicottero per cercare di rintracciare gli spostamenti dei rapinatori", spiegano dalla Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'irruzione nella tabaccheria che ha fruttato un bottino di circa 500 euro e decine di "Gratta e vinci", i due sono fuggiti a bordo di uno scooter, un Honda Sh blu. I rapinatori sarebbero stati visti nei pressi di via Lanza di Scalea dove, braccati dalla polizia, avrebbero abbandonato il mezzo nascondendosi tra le ville della zona. Il copioso dispiego di polizia dovrebbe essere stato disposto proprio perché pare che i due siano ancora armati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento