rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Malaspina / Via Antonio Pacinotti

Un altro colpo in una tabaccheria Arrestato rapinatore in via Pacinotti

Tre malviventi hanno fatto irruzione con passamontagna e pistole minacciando la proprietaria e picchiando un cliente. Dopo un lungo inseguimento i carabinieri ne catturano uno: si tratta di un diciottenne dello Zen

Ieri cinque persone sono state arrestate dai carabinieri per una rapina in una tabaccheria in viale Strasburgo. E un altro colpo è stato sventato sempre ieri in via Pacinotti con un altro malvivente assicurato alla giustizia. Intorno alle 13 tre criminali, col viso coperto dal passamontagna e armati con pistole hanno fatto irruzione all’interno della rivendita tabacchi in via Pacinotti minacciando la proprietaria e malmenando un cliente. Il quale ha opposto resistenza e che si è poi posto all’inseguimento dei delinquenti.

I carabinieri della stazione Uditore allertati dalla centrale operativa sono giunti immediatamente sul posto e aiutati da un militare libero dal servizio che passava per caso da lì, sono riusciti a catturare uno dei tre malviventi. Si tratta di V.O., un pregiudicato di 18 anni dello Zen. Dopo averlo bloccato, i carabinieri gli hanno trovato addosso una fedele riproduzione di una pistola automatica priva di tappo rosso e la somma di 500 euro in contanti, bottino del colpo in. Adesso i militari sono a caccia dei due complici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro colpo in una tabaccheria Arrestato rapinatore in via Pacinotti

PalermoToday è in caricamento