rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Via Maqueda, 98

Maxi rapina in via Maqueda, tabaccheria nel mirino: bottino da 90 mila euro

Un malvivente ha fatto irruzione all'orario di chiusura, armato di pistola e con il casco in testa. Dopo aver minacciato il titolare si è fatto consegnare l'incasso della settimana, custodito in un cassetto. Poi la fuga

Colpo grosso in via Maqueda. Una rapina da 90 mila euro è stata messa a segno ieri sera in un tabaccheria che si trova nell’isola pedonale del centro storico, intorno alle ore 20.30, quando un uomo armato di pistola e con il volto coperto da un casco ha fatto irruzione nel punto vendita. Un vero e proprio blitz durato pochi minuti, durante i quali il malvivente ha minacciato il titolare e si è fatto consegnare i soldi custoditi in un cassetto.

Con l’arma puntata addosso il commerciante non ha potuto fare altro che seguire le indicazioni del rapinatore, che è riuscito a portare quello che sarebbe stato l’incasso dell’intera settimana. Subito dopo il bandito è fuggito via a piedi, mentre sul posto sono arrivate le pattuglie di polizia del commissariato Oreto, che hanno ascoltato il titolare e acquisito le immagini della videosorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rapina in via Maqueda, tabaccheria nel mirino: bottino da 90 mila euro

PalermoToday è in caricamento