Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Isola delle Femmine / Strada Statale 113

Assalto a Isola, fanno irruzione armati di pistola ma il tabaccaio li mette in fuga con un bastone

Nel mirino un bar-rivendita che si trova lungo la strada statale 113. L'inaspettata reazione del commerciante ha mandato in fumo i piani della banda ora ricercata dai carabinieri

Tabaccaio mette in fuga tre rapinatori armati di pistola con un bastone di legno. E' successo venerdì sera a Isola delle Femmine. Nel mirino la rivendita di Giovanna Scalici che si trova lungo la statale 113. Dopo aver richiesto l'intervento dei carabinieri, il gestore dell'attività è andato a sporgere denuncia raccontando quanto accaduto.

Secondo una prima ricostruzione i tre rapintori sono entrati nell'attività, a volto coperto e armati, dopo aver scardinato una porta scorrevole. Due avrebbero puntato la cassa mentre il terzo, il "palo", sarebbe rimasto sull'uscio per controllare l'eventuale arrivo delle forze dell'ordine. Pensavano di mettere a segno un colpo "mordi e fuggi" e invece le cose sono andate diversamente.

Di fronte a quella scena, infatti, il tabaccaio avrebbe impugnato un bastone e lo avrebbe brandito contro i tre rapinatori che, sorpresi dalla reazione, avrebbero preferito scappare a mani vuote invece di rischiare ulteriormente. Poi l'arrivo delle pattuglie del Nucleo radiomobile che hanno avviato le indagini per risalire all'identità dei componenti della banda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto a Isola, fanno irruzione armati di pistola ma il tabaccaio li mette in fuga con un bastone
PalermoToday è in caricamento