menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uditore, armato di catena assalta un supermercato: arrestato ragazzo

I carabinieri hanno fatto scattare le manette ai polsi di un diciannovenne. Avrebbe agito con un complice minorenne. Determinanti per le indagini le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che hanno ripreso la targa dello scooter usato dai due

Avrebbe fatto irruzione in un supermercato di via Di Giorgi, lo scorso 11 gennaio, e minacciando la cassiera con una catena si sarebbe impossessato di 200 euro. Con questa accusa i carabinieri hanno del nucleo operativo di Palermo San Lorenzo hanno arrestato M.B., 19enne palermitano. Deve rispondere di rapina e porto di armi od oggetti atti a offendere.

Secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma il giovane, armato di catena metallica, si è introdotto insieme a un complice minorenne all’interno dell'esercizio commerciale e dopo aver minacciato la cassiera si impossessato di circa 200 euro. I due poi sono fuggiti a piedi.

Fondamentale per le indagini è stata l’acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, sia nel supermercato sia nell’area circostante. Le immagini hanno permesso di ricostruire la dinamica della rapina e di identificarne gli autori. E' stata infatti ripresa la targa parziale del motorino usato dai malviventi per raggiungere il supermercato  e che era stato parcheggiato in una via adiacente. Dalle analisi, gli inquirenti sono risaliti alla targa completa del veicolo e poi all’arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento