Cronaca Via Giacomo Matteotti

Banda armata irrompe al supermercato, rapina al Decò di Casteldaccia

Quattro banditi arrivati su una Fiat Panda rubata sono entrati nel punto vendita di via Matteotti e sono riusciti a portare via un bottino di oltre mille euro. Uno di loro aveva una pistola in pugno. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza. Indagano i carabinieri

Quattro rapinatori incappucciati e armati assaltano un supermercato. E’ accaduto alle 18 di oggi a Casteldaccia, in via Giacomo Matteotti, dove si trova il punto vendita della catena Decò preso di mira da una banda che è riuscita a scappare con un bottino di oltre mille euro. A lanciare l’allarme è stata una delle cassiere del supermercato che ha chiamato il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri.

In pochi minuti tre pattuglie della compagnia di Bagheria sono arrivate sul posto. I militari hanno ascoltato il racconto dell'impiegata che ha riferito di essere stata minacciata dai quattro rapinatori che l'hanno costretta a vuotare la cassa e a consegnare loro i contanti. Poi sono scappati e hanno raggiunto un'auto parcheggiata non lontano dal market.

I banditi si sono allontanati a bordo di una Fiat Panda di colore blu lanciata a tutta velocità in direzione dell'autostrada Palermo-Catania. Dopo un accertamento sui terminali dei carabinieri è risultato che l’auto è stata rubata negli scorsi mesi. Al vaglio degli investigatori le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza che potrebbero fornire dettagli utili per le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda armata irrompe al supermercato, rapina al Decò di Casteldaccia

PalermoToday è in caricamento