Ancora un assalto al Conad, svuotata la cassa di un supermercato alla Noce

Colpo messo a segno nel weekend. Due malviventi hanno fatto irruzione nel punto vendita, hanno minacciato uno dei dipendenti e si sono fatti consegnare i contanti. Acquisite le immagini della videosorveglianza. Indaga la polizia

L'ingresso del Conad di via Valerio Rosso

Ancora un supermercato nel mirino dei rapinatori. A pochi giorni dal colpo messo a segno nel punto vendita di Villabate, sabato pomeriggio due malviventi hanno fatto irruzione al Conad di via Valerio Rosso, zona Noce, urlando e minacciando dipendenti e clienti.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia i rapinatori sono entrati a volto scoperto ma senza armi in pugno. Si sono diretti verso uno dei lavoratori, lo hanno costretto ad aprire la cassa e l’hanno svuotata. Poi la fuga a piedi in direzione di via Cataldo Parisio. Ancora da quantificare l'ammontare del bottino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non appena i banditi si sono dileguati i dipendenti del supermercato hanno lanciato l’allarme al 113. Le volanti dell’Ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico hanno raccolto la richiesta d’aiuto, avviando le ricerche in zona, ascoltando i testimoni e acquisendo le immagini della videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Mercatini, spiagge e pulizia delle strade: ecco il lavoro per i percettori del reddito di cittadinanza

Torna su
PalermoToday è in caricamento