Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Zisa / Via Marco Polo

Agguato alla Zisa, sbarrano la strada a una suora novantenne e la rapinano

Si trovava a bordo della sua Ford Fusion quando un giovane si è piazzato davanti a lei con lo scooter. Altri due hanno rotto il finestrino e le hanno portato via la borsa. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Un giovane le ha sbarrato la strada con uno scooter, mentre altri due rubato la borsa. La rapina è avvenuta stamattina, intorno alle 9.30, alla Zisa. Nel mirino dei tre malviventi è finita una suora di 89 anni dell’Istituto Sant’Anna di via D’Ossuna. Il bottino ammonterebbe ad appena 50 euro.

L’anziana suora si trovava a bordo della sua Ford Fusion in via Marco Polo, all’altezza di via Antinori, quando è scattato l’agguato organizzato da tre giovani. Uno si è piazzato davanti alla sua auto, mentre gli altri due hanno rotto il finestrino lato passeggero.

A quel punto hanno infilato le braccia all'interno dell'abitacolo e hanno afferrato la borsa, prima di fuggire e fare perdere le proprie tracce. La suora, ancora sotto shock, ha chiamato il 112. I carbinieri hanno subito avviato le ricerche, tentando di inviduare le telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver immortalato la scena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato alla Zisa, sbarrano la strada a una suora novantenne e la rapinano

PalermoToday è in caricamento