Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Roma

Zona Stazione, chiede l'elemosina e rapina uno straniero: arrestata palermitana

La vittima, con un regolare permesso di soggiorno, si trovava in un bar tra la via Roma e la Stazione quando la donna, trentunenne, si è avvicinata e gli ha rubato il portafogli. L'uomo è stato anche scaraventato contro un muro ed ha riportato delle escoriazioni

Ha chiesto qualche moneta ad un giovane gambiano e mentre lui frugava nelle tasce per cercare di accontentarla gli ha rubato il portafogli al cui interno c'erano 500 euro in contanti. Rosaria Marrone, trentunenne palermitana, è stata arrestata dalla polizia con l'accusa di rapina.
Lo straniero, con un regolare permesso di soggiorno, si trovava da poco in città. Ieri sera aveva appena consumato un pasto veloce in un bar tra la via Roma e la Stazione quando la donna si è avvicinata a lui e lo ha rapinato.

Dopo averlo fatto ed essersi allontanata un po', la trentunenne ha svuotato il portafogli e lo ha scaraventato per terra. La vittima, che ha visto la scena, ha inseguito e raggiunto la donna. A quel punto lei ha reagito: il gambiano è stato spinto ed è finito contro un muro riportando delle escoriazioni. In quel momento è arrivata una Volante dell'Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico e la donna è finita in manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Stazione, chiede l'elemosina e rapina uno straniero: arrestata palermitana

PalermoToday è in caricamento