rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Alcide De Gasperi

Colpo da 100 mila euro in via De Gasperi, rapinati gli incassi delle slot machine

In due, a volto coperto e armati di taglierino, hanno aggredito un uomo che stava depositando i soldi all'ufficio postale di via Ausonia. Sull'episodio indaga la polizia. Al vaglio le immagini di alcune telecamere

Rapina da 100 mila euro in via Alcide de Gasperi. Colpo grosso questa mattina quasi all’angolo con via Ausonia, un uomo aveva appena parcheggiato la sua auto vicino all’ufficio postale quando è stato assalito da due malviventi, entrambi a volto coperto e armati di taglierino, che lo hanno aggredito e gli hanno portato via l’ingente bottino. A lanciare l’allarme è stata la stessa vittima.

L’uomo, incaricato da una società privata di raccogliere gli incassi delle slot machine di mezza città, stava raggiungendo il vicino ufficio postale per depositare l’ingente somma riscossa da varie attività. Appena sceso dalla macchina è stato subito avvicinato dai due uomini che lo hanno minacciato e colpito in faccia portandogli via una valigetta.

Una volta arraffati i centomila euro i due rapinatori sono scappati a bordo di uno scooter. Sul posto è intervenuta la polizia con gli agenti delle volanti, i Falchi della squadra mobile e il personale della Scientifica che ha eseguito i rilievi. Al vaglio anche le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza che potrebbero aver ripreso la scena o la targa del mezzo a due ruote utilizzato per la fuga.

I poliziotti hanno ascoltato il racconto della vittima, portata nel vicino pronto soccorso per accertamenti, con l’obiettivo di raccogliere ogni informazione utile per risalire all’identità dei responsabili. Il sospetto, secondo gli investigatori, è che i rapinatori avessero chiaro quale fosse l’obiettivo e cosa stesse trasportando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da 100 mila euro in via De Gasperi, rapinati gli incassi delle slot machine

PalermoToday è in caricamento