rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Principe di Pantelleria, 18/a-20

Viale Strasburgo, in due entrano armati da Serena: la polizia sventa una rapina

Sono stati fermati dai Falchi mentre cercavano di scappare a bordo di uno scooter. Ricerche in corso per rintracciare due complici che sono riusciti a scappare. Recuperato il bottino

Non hanno fatto in tempo a uscire con il bottino che sono stati accerchiati dalla polizia. Due ragazzi di 21 e 19 anni sono stati bloccati dopo una rapina messa a segno oggi pomeriggio da Serena detersivi, un negozio di casalinghi che si trova all’angolo tra viale Strasburgo e via Principe di Pantelleria. Insieme a loro due, che sono stati portati negli uffici della squadra mobile in attesa di indicazioni da parte del magistrato di turno, c’erano altre due ragazzi che sono riusciti a scappare e fare perdere le proprie tracce.

I Falchi bloccano i due rapinatori: le immagini delle telecamere | Video

Secondo una prima ricostruzione i quattro, incappucciati e armati di pistola, sarebbero entrati nel negozio, uno dei punti vendita finiti in amministrazione giudiziaria a novembre scorso. Ma in poco tempo sono arrivati gli agenti delle volanti e i Falchi della squadra mobile che presidiavano il territorio. Alla vista dei poliziotti due dei quattro rapinatori avrebbero provato - senza successo - ad abbandonare il mezzo con cui erano arrivati per fuggire a piedi.

Gli investigatori hanno ascoltato il racconto dei dipendenti del negozio, ancora sotto choc per l’accaduto, per ricostruire la dinamica dell’assalto e effettuare il riconoscimento dei rapinatori. I due bloccati dai Falchi sono stati accompagnati nelle camere di sicurezza della questura e, su disposizione della Procura, trasferiti in carcere in attesa dell'udienza di convalida. Il bottino portato via e poi recuperato ammontava a circa 250 euro. Sequestrata anche l'arma, la replica di una pistola. Sul posto anche il personale della Scientifica che ha effettuato i rilievi. 

La scorsa settimana quattro giovani armati di coltello hanno provato a rapinare la vicina tabaccheria Di Paola che si trova in viale Strasburgo. “Sono arrivati a bordo di due scooter, sono entrati - hanno raccontato a PalermoToday dalla rivendita - e hanno provato a sfondare a calci la porta che separa l’area clienti da quella che si trova dietro al bancone. Quando hanno capito che non sarebbero riusciti, hanno deciso di scappare senza portare a termine il loro piano”. La stessa tabaccheria era stata rapinata a dicembre del 2020.

Articolo aggiornato alle 11.20 del 25 gennaio 2022 // inseriti dettagli su dinamica e indagati

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Strasburgo, in due entrano armati da Serena: la polizia sventa una rapina

PalermoToday è in caricamento