Cronaca Falsomiele / Via Falsomiele

Falsomiele, tentano rapina alle poste: in manette due pluripregiudicati

La banda composta da quattro malviventi aveva bloccato direttore ed impiegata dell’ufficio all’apertura. La polizia è riuscita a fermare sono due dei quattro rapinatori datisi alla fuga per vie diverse

Tentata rapina all’ufficio postale di Falsomiele. Stamattina per P. A., 60enne e G. I., 44enne entrambi pluripregiudicati palermitani sono scattate le manette poiché colti nella flagranza del reato. I fatti si sono svolti all’apertura dell’ufficio, intorno alle 8. Tre malviventi avevano infatti atteso l’arrivo del direttore della filiale postale e lo avevano sorpreso alle spalle spingendolo all’interno dei locali. Stessa sorte è toccata ad una impiegata che, ignara di cosa stesse accadendo all’interno, era giunta sull’uscio dell’ufficio postale.

Direttore ed impiegata, all’arrivo delle volanti della polizia, erano quindi già da qualche minuto tenuti sotto scacco da tre malviventi. L’arrivo dei poliziotti è stato notato dal malvivente preposto a far da “vedetta” sulla soglia d’ingresso che non ha tardato ad avvisare i complici. I tre, senza aver portato a termine la rapina, sono così velocemente usciti dai locali ma hanno trovato i poliziotti a breve distanza. I tre malviventi hanno intrapreso due diverse direzioni di fuga.

I poliziotti sono alla ricerca del terzo malvivente e sospettano che la banda di rapinatori fosse composta anche da un quarto uomo la cui mansione durante la rapina fosse quella di “palo esterno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsomiele, tentano rapina alle poste: in manette due pluripregiudicati

PalermoToday è in caricamento