rotate-mobile
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù / Via Enrico Toti

Scavalca il bancone e fugge con 400 euro, rapina alle Poste di via Toti

Un giovane a volto scoperto e non ha armato ha preso di mira la filiale che si trova tra corso Tukory e via Ernesto Basile. Paura tra le tante persone presenti in quel momento. Sull'episodio indaga la polizia

E’ entrato e ha puntato dritto verso il bancone, lo ha scavalcato, ha minacciato uno dei cassieri e si è fatto consegnare 400 euro in contanti. Rapina alle Poste di via Enrico Toti, la filiale che si trova tra corso Tukory e via Ernesto Basile, presa di mira intorno alle 12.30 di oggi da un giovane malvivente che ha agito a volto scoperto e senza armi.

Ha fatto irruzione e in pochi minuti, seminando il panico fra i tanti utenti presenti in quel momento per spedizioni e raccomandate, ha arraffato il bottino ed è scappato a piedi in direzione di via Monfenera. Sembrerebbe che all’esterno ci fosse un complice che lo avrebbe aiutato a fuggire con uno scooter “lanciato” in direzione via Monfenera.

Una volta lanciato l’allarme al 113 sul posto sono arrivate due volanti di polizia. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze dei presenti e chiesto l’intervento dei colleghi della Scientifica per effettuare i rilievi. E’ possibile che durante il balzo il giovane rapinatore abbia lasciato da qualche parte le sue impronte digitali. Acquisite le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Davanti a quella stessa filiale, a fine dicembre 2017, un uomo è stato rapinato da due banditi non appena uscito dalle Poste dove aveva ritirato dei contanti. Poi la fuga a bordo di uno scooter tra le stradine in zona Montegrappa. Quel giorno, appena un'ora dopo, un altro rapinatore ha assaltato la Unipol di via Marchese di Villabianca ed è stato arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca il bancone e fugge con 400 euro, rapina alle Poste di via Toti

PalermoToday è in caricamento