Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Restivo Empedocle

Rapina alle poste di via Empedocle Restivo, caccia a un giovane malvivente

Ha fatto irruzione nella filiale, con volto nascosto da una sciarpa, lasciando intendere di essere armato. Poi si è messo a cavalcioni sul bancone e ha preso i soldi da una cassa. Circa 300 euro il bottino, indaga la polizia

Colpo alle Poste di via Empedocle Restivo. E’ accaduto oggi, poco prima delle ore 13, quando un giovane rapinatore ha fatto irruzione nella filiale indossando una sciarpa per nascondere il viso. Ha fatto intendere di essere armato - "ma in realtà non lo era", dicono dalla Questura - e si è scagliato contro i dipendenti per farsi consegnare i contanti e fuggire. Il bottino ammonta a circa 300 euro.

Una rapina durata pochi minuti, con il giovane malvivente che si è  messo a cavalcioni sul bancone per "ripulire” le casse seminando il panico tra gli utenti. E' stato proprio uno dei presenti a lanciare l’allarme alla polizia, che subito dopo ha avviato le ricerche nella zona. Sequestrate le immagini delle telecamere di sicurezza, che potrebbero aver ripreso qualche dettaglio utile per le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle poste di via Empedocle Restivo, caccia a un giovane malvivente

PalermoToday è in caricamento