Rapina alle Poste di Termini, giovane armato di taglierino scappa con 2 mila euro

E' accaduto poco prima delle 15, nella filiale di via Bevuto. Sull'episodio indaga la polizia che ha acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. Due settimane fa il colpo alla Banca Carige con un bottino da 10 mila euro

Gli uffici postali di via Bevuto, Termini Imerese (foto Google street view)

Gli è bastata una manciata di minuti per assaltare una filiale delle Poste e uscirne con un bottino da 2 mila euro. Una rapina è stata messa a segno poco prima delle 15 di oggi negli uffici di via Bevuto, a Termini Imerese. La polizia ha acquisto le immagini del sistema di videosorveglianza interno che avrebbe ripreso tutte le fasi dell'assalto.

Secondo una prima ricostruzione il rapinatore, un ragazzo di circa 25-30 anni, è entrato a volto scoperto e ha tirato fuori dalla tasca un taglierino. Si è diretto verso le casse, ha minacciato gli impiegati e costretto due di loro a consegnare i contanti. Una volta fuggito a piedi, dalla filiale è stato lanciato l’allarme al 113 e sul posto sono intervenute le volanti del commissariato di Termini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver ascoltato il racconto dei testimoni gli agenti hanno avviato le indagini per mettersi sulle tracce del responsabile. Le modalità dell’assalto ricordano il colpo dello scorso 18 giugno alla Banca Carige di corso Umberto e Margherita. In quell’occasione i banditi entrati in azione a volto scoperto erano due, avevano un taglierino ma sono riusciti a scappare con 10 mila euro dentro una sacca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento