menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rapinate le poste di piazza Principe di Camporeale

Rapinate le poste di piazza Principe di Camporeale

Noce, irrompono alle Poste e svuotano le casse: caccia ai banditi

Nel mirino la filiale di piazza Principe di Camporeale. In due sono entrati e hanno minacciato i dipendenti lasciando intendere di essere armati. Dopo aver arraffato il bottino sono fuggiti a bordo di uno scooter

Hanno fatto irruzione alle Poste, minacciando i dipendenti per farsi consegnare tutto il denaro custodito nelle casse. Rapinata questa mattina la filiale di piazza Principe di Camporeale, alla Noce, dove due malviventi sono riusciti a mettere a segno un colpo che gli avrebbe fruttato un ingente bottino (nonostante sia ancora da quantificare con esattezza). Decine e decine di persone, arrivati alla porta d’ingresso, si sono dovuti arrendere di fronte al cartello "Chiuso per rapina" (nella foto a destra).

I malviventi sono entrati intorno alle 10 fingendosi dei semplici utenti, tanto che i titolari dei negozi vicini non si sarebbero accorti di nulla. Hanno puntato dritti verso le casse lasciando intendere agli sportellisti di essere armati di pistola. Anche se nessuno li ha visti con le armi in pugno. Dopo aver arraffato i contanti sono fuggiti verso l’esterno, dove avevano parcheggiato uno scooter per fuggire in direzione della Noce. Sul posto una pattuglia di polizia e gli uomini della Scientifica, cui toccherà il compito di ricostruire la dinamica dei fatti e cercare tracce del loro passaggio.

rapina poste piazza principe di camporeale 2-2Gli agenti intervenuti, dopo aver raccolto le testimonianze dei lavoratori e dei presenti, hanno chiesto di visionare e acquisire le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza interno. Le telecamere hanno ripreso tutte le fasi della rapina e potrebbero aver parzialmente immortalato i responsabili, che sull'uscio della porta avrebbero nascosto i loro volti utilizzando un cappellino e un fasciacollo. L’ultimo colpo in quella stessa filiale risale allo scorso marzo, ma per quel blitz i malviventi erano armati di pistola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento