Cronaca

Rapina con pistola in un ufficio postale, presi 3 palermitani ad Asti

Il commando ha fatto irruzione a volto parzialmente coperto. Ma a colpo quasi finito gli agenti della polizia hanno circondato la zona e i tre sono stati bloccati e arrestati

La polizia di Asti ha arrestato tre palermitani responsabili della rapina alla Filiale di Poste Italiane di corso Savona. La rapina è avvenuta ieri poco dopo le 9 quando i tre, a volto parzialmente coperto e armati, hanno fatto irruzione nella filiale. Pochi istanti dopo sono usciti con qualche centinaio di euro, ma gli agenti della polizia avevano circondato la zona e i tre sono stati bloccati e arrestati. (L'ARRESTO IN DIRETTA - VIDEO)

Solo per un caso il bottino è stato di qualche centinaio di euro, poiché il portavalori non aveva ancora rifornito la Filiale, con una somma variabile di alcune decine di migliaia di euro. La pistola, risultata essere modificata, è apparsa in grado di funzionare e sono in corso accertamenti per riscontrarne la provenienza. Sono tuttora in corso i riscontri degli agenti della Squadra Mobile, che opera d'intesa con la Squadra Mobile della Questura di Palermo, al fine di definire l'area criminale di appartenenza degli arrestati e di influenza nell'ambito della criminalità organizzata di stampo mafioso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con pistola in un ufficio postale, presi 3 palermitani ad Asti

PalermoToday è in caricamento