rotate-mobile
Cronaca

Assaltato internet point in via Di Blasi con caschi e mazza da baseball

Due banditi hanno fatto irruzione nel locale, "armati". Qualcosa però non è andato per il verso giusto perché i rapinatori poco dopo hanno abbandonato lo scooter utilizzato per il colpo, un'Honda Sh, ed hanno proseguito la fuga a piedi

Assaltato nel tardo pomeriggio di ieri l'internet point di via Francesco Di Blasi, nei pressi di piazza Unità d'Italia. Due banditi hanno fatto irruzione nel locale, poi hanno minacciato gli impiegati e si sono diretti verso la cassa. Entrambi indossavano dei caschi e uno stringeva in pugno una mazza da baseball. Ma il titolare ha reagito, ed è stato colpito al volto con la mazza da baseball. A mettere in fuga i malviventi sono state due persone - tra questi un consigliere comunale.

L'assalto è scattato intorno alle 19.30. Durante la fuga qualcosa non è andato per il verso giusto perché i rapinatori avrebbero abbandonato lo scooter utilizzato per il colpo, un'Honda sh, ed hanno proseguito la corsa a piedi. I rapinatori sono ora braccati dagli agenti, che li avrebbero già identificati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltato internet point in via Di Blasi con caschi e mazza da baseball

PalermoToday è in caricamento