Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Libertà / Via Alessandro la Marmora

"Aiuto, mi hanno rubato la pistola e 6 mila euro": assalto a guardia giurata in via La Marmora

Il colpo è stato messo a segno davanti al negozio Ferdico, all’angolo con via D'Azeglio. La vittima, sorpresa alle spalle, ha dovuto consegnare una sacca coi soldi appena ritirati e l’arma. Sul posto la polizia

L'arrivo della polizia subito dopo la rapina - foto PalermoToday

E’ rimasto a lungo sotto shock, seduto nell’auto di servizio sul cui tettuccio ci sono ancora le bustine di zucchero che ha ingoiato per riprendere i sensi dopo l’accaduto. Una guardia giurata è stata rapinata stamattina in via La Marmora, all’angolo con via D'Azeglio, da tre persone apparentemente non armate. Sull’episodio indaga la polizia che ha avviato le ricerche nella zona e acquisito le immagini di alcune telecamere piazzate lungo l’ipotetica via di fuga della banda.

Erano da poco passate le 11.50 quando al 113 è arrivata una telefonata: “Mi hanno rapinato, hanno portato via la mia pistola e la sacca in cui c’erano i soldi”, ha detto la vittima della rapina. In pochi minuti sono arrivate sul posto due volanti di polizia e altre due pattuglie dei “Falchi”. Gli agenti hanno ascoltato il racconto confuso della guardia giurata per ricostruire l'accaduto e mettersi sulle tracce dei responsabili.

I rapinatori sono entrati in azione incappucciati, hanno immobilizzato il dipendente dell’istituto di vigilanza, lo hanno disarmato e lo hanno costretto a consegnare loro la sacca dentro cui, secondo una prima ricostruzione, c’erano oltre seimila euro. Sul posto nessuno, a parte gli impiegati del punto vendita da cui usciva la guardia giurata, sembrerebbero aver visto nulla che possa servire a dare un nome e un volto agli autori del colpo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuto, mi hanno rubato la pistola e 6 mila euro": assalto a guardia giurata in via La Marmora

PalermoToday è in caricamento