Tommaso Natale, rapinato furgone carico di sigarette: mezzo trovato grazie al gps

L’assalto alle prime ore del mattino, in via Rosario Nicoletti. Mentre i trasportatori scaricavano alcuni colli di tabacchi sono stati bloccati e costretti a salire su un altro furgone. Indaga la polizia, che ha rintracciato il furgone in un'officina alla Marinella

La polizia nell'officina in cui è stato trovato il furgone

Primo assalto del nuovo anno a un carico di sigarette. Una banda di rapinatori ha colpito alle 9 di questa mattina in via Rosario Nicoletti, a Tommaso Natale, prendendo di mira un furgone “Amico blu” pieno di colli destinati alle rivendite della zona. Sull’episodio indaga la polizia.

I malviventi avrebbero seguito il furgone attendendo la prima sosta per entrare in azione. Mentre i due trasportatori scaricavano parte della merce, i rapinatori li avrebbero minacciati e bloccati, costringendoli a salire su un altro furgone per portarli lontani da lì.

Nel frattempo uno dei rapinatori si era messo all volante del furgone carico di tabacchi, portandolo dalle parti di via Calcante, nella zona della Marinella. La banda, temendo che il mezzo venisse individuato grazie all’allarme satellitare, avrebbe portato lì il furgone per spegnere il gps.

Proprio grazie al sistema d'allarme la polizia ha iniziato a perlustrare la zona seguendo il segnale. Il furgone “Amico blu”, da cui sembrerebbe non sia stato toccato nulla, è stato trovato in un'officina. Indagini in corso per accertare l'eventuale coinvolgimento del meccanico titolare dell'attività.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Incidente a Terrasini, scontro auto-moto: morto 38enne, grave una donna

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • "Addio Lando": è morto il proprietario del Break

Torna su
PalermoToday è in caricamento