Tommaso Natale, rapinato furgone carico di sigarette: mezzo trovato grazie al gps

L’assalto alle prime ore del mattino, in via Rosario Nicoletti. Mentre i trasportatori scaricavano alcuni colli di tabacchi sono stati bloccati e costretti a salire su un altro furgone. Indaga la polizia, che ha rintracciato il furgone in un'officina alla Marinella

La polizia nell'officina in cui è stato trovato il furgone

Primo assalto del nuovo anno a un carico di sigarette. Una banda di rapinatori ha colpito alle 9 di questa mattina in via Rosario Nicoletti, a Tommaso Natale, prendendo di mira un furgone “Amico blu” pieno di colli destinati alle rivendite della zona. Sull’episodio indaga la polizia.

I malviventi avrebbero seguito il furgone attendendo la prima sosta per entrare in azione. Mentre i due trasportatori scaricavano parte della merce, i rapinatori li avrebbero minacciati e bloccati, costringendoli a salire su un altro furgone per portarli lontani da lì.

Nel frattempo uno dei rapinatori si era messo all volante del furgone carico di tabacchi, portandolo dalle parti di via Calcante, nella zona della Marinella. La banda, temendo che il mezzo venisse individuato grazie all’allarme satellitare, avrebbe portato lì il furgone per spegnere il gps.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio grazie al sistema d'allarme la polizia ha iniziato a perlustrare la zona seguendo il segnale. Il furgone “Amico blu”, da cui sembrerebbe non sia stato toccato nulla, è stato trovato in un'officina. Indagini in corso per accertare l'eventuale coinvolgimento del meccanico titolare dell'attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • Mega rissa a Ballarò, in trenta si affrontano a pugni e sprangate: ferito anche un bambino

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

  • Incidente tra via Libertà e via Notarbartolo, medico cinquantenne muore dopo 10 giorni

Torna su
PalermoToday è in caricamento