rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Libertà / Via Luigi Pirandello

Nuovo assalto a un furgone di sigarette, ma il colpo non va a segno

I sette componenti di una banda, arrivati con un'auto e due scooter, hanno bloccato un Daily Iveco in via Pirandello. Poi hanno costretto il conducente a guidare fino in zona Uditore. Ma qualcosa è andato storto e sono dovuti scappare

Nuovo assalto a un furgone utilizzato per il trasporto di un carico di sigarette. Sarebbero stati almeno sette i malviventi che nella tarda mattinata di oggi, in via Pirandello, hanno bloccato un Daily Iveco e immobilizzato sia il conducente che il collega che sedeva al suo fianco. Qualcosa però è andato storto e la banda, che avrebbe agito minacciando con le armi i due malcapitati, ha dovuto rinunciare al colpo e fuggire prima dell'arrivo delle forze dell'ordine.

I rapinatori sono arrivati con un'auto e due scooter, chiudendo la strada al Daily Iveco sul quale erano state caricate poco prima numerose scatole di "bionde". Uno dei malviventi è salito a bordo del mezzo costringendo il conducente a guidare fino a via Pozzo, in zona Uditore, seguito a vista dagli scooter. Prima di impossessarsi definitivamente del furgone e del carico, però, i componenti della banda hanno dovuto abbandonare il piano, forse allertati da qualche complice che faceva da "palo" dell'arrivo dei carabinieri. I militari, dopo aver ascoltato il racconto delle vittime, hanno avviato le ricerche e le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo assalto a un furgone di sigarette, ma il colpo non va a segno

PalermoToday è in caricamento