Cronaca Oreto-Stazione / Via Mendola

Agguato in zona Oreto, rapinato un furgone carico di sigarette

Un autotrasportatore è stato avvicinato in via Mendola e minacciato da tre uomini armati. La banda è riuscita a portare via oltre 15 scatole contenenti stecche di tabacco e a fuggire a bordo di furgone. Indaga la polizia

Via Mendola (foto Google street view)

Lo hanno seguito durante il consueto giro per le consegne delle sigarette e una volta arrivato nel punto prescelto sono entrati in azione. Tre rapinatori hanno colpito questa mattina in via Mendola, zona Oreto, minacciando un autotrasportatore e riuscendo a portargli via oltre 15 scatole piene di stecche di tabacco. Poi la fuga a bordo di un furgone bianco, un mezzo scelto proprio per la sua capienza e utilizzato per il trasbordo della merce.

Dopo il colpo avvenuto intorno alle 9.30, non lontano da una tabaccheria, il corriere ha contattato il numero unico d'emergenza chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia che hanno ascoltato il racconto della vittima e avviato le ricerche in zona. Al vaglio degli investigatori anche le immagini riprese da alcune telecamere installate nella zona.

L'assalto di stamattina è il primo del nuovo anno ma è anche l'ultimo di una lunga serie di colpi messi a segno alla fine del 2020. Risale allo scorso 28 dicembre la rapina avvenuto in viale della Resurrezione, all'altezza di Villa Magnisi. Erano le 7.15 e un autostrasportatore si era appena fermato per una consegna. Tornando verso il furgone è stato sorpreso alle spalle, minacciato e derubato da due malviventi armati di pistola.

Un mese prima un altro corriere era stato avvicinato da una banda di rapinatori in via Partanna Mondello. Seguendo lo stesso copione i malviventi erano riusciti a immobilizzarlo e a rubargli 5 scatole piene di "bionde". Prima ancora altri due episodi, entrambi in zona Zen: uno il 13 novembre, in via Luigi Einaudi, e l'altro in via Gino Zappa, il 30 ottobre. Il 9 ottobre era successo in via Oreto, ma quella volta il rapinatore aveva agito da solo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agguato in zona Oreto, rapinato un furgone carico di sigarette

PalermoToday è in caricamento