rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Perpignano

Bloccano un corriere che trasporta medicinali, lo sequestrano e gli rubano la merce

Tre uomini sono entrati in azione in via Perpignano: l'autotrasportatore è stato poi abbandonato ai Danisinni. Indaga la polizia

Sequestrano un autotrasportare e “ripuliscono” il suo furgone con cui trasportava medicinali prima di abbandonare la vittima per strada. Una rapina si è consumata ieri, intorno alle 12.30, in via Perpignano. Secondo una prima ricostruzione tre uomini, armati forse di taglierino, hanno bloccato il corriere durante un giro di consegne per poi minacciarlo e costringerlo a salire a bordo di un’auto.

Due di loro si sarebbero messi alla guida del furgone, lo avrebbero portato in un luogo sicuro e poi lo avrebbero svuotato. Poi lo avrebbero lasciato dalle parti di via Padre Cangemi, ai Danisinni, dov'è stato ritrovato dalla polizia. Una volta presa la merce e abbandonato il mezzo, i tre rapinatori si sarebbero ricongiunti e avrebbero liberato il corriere, che a quel punto ha potuto lanciare l’allarme e chiedere l’intervento della polizia.

Ai Danisinni sono intervenute le volanti dell’Ufficio prevenzione generale. Gli agenti hanno ascoltato il racconto dell’autotrasportatore e acquisito le immagini di alcune telecamere che potrebbero avere immortalato l’assalto o comunque il percorso fatto a bordo del furgone. Sul posto anche il personale della Scientifica che ha eseguito i rilievi alla ricerca di impronte digitali o altri elementi utili

Non è ancora chiaro se l'autotrasportatore avesse con sé anche del denaro o se l'obiettivo del commando fosse proprio il carico di medicinali, che potrebbero rivendere sul mercato nero o, in base alla tipologia dei prodotti, utilizzare per esempio per tagliare le sostanze stupefacenti come la cocaina per "allungarla" e aumentarne il peso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccano un corriere che trasporta medicinali, lo sequestrano e gli rubano la merce

PalermoToday è in caricamento