menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sperone, doppia rapina con pistola in poche ore: supermercati nel mirino

Due malviventi hanno minacciato il cassiere del "Paghi poco" in via Messina Marine. L’altro colpo messo a segno al Fortè di via Ferrari Orsi, a poche centinaia di metri di distanza, circa due ore dopo il primo assalto

Due rapine in poche ore nella stessa zona. Nel mirino dei malviventi sono finiti il supermercato Paghi poco in via Messina Marine e il supermercato Fortè in via Ferrari Orsi, tra Romagnolo e lo Sperone. Su entrambi i colpi indaga la polizia. Il primo episodio eri pomeriggio intorno alle 17. In due hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale, e minacciato il cassiere con una pistola. Poi i rapinatori si sono fatti consegnare l’incasso della giornata. Il bottino è da quantificare. 

E sempre a mano armata è stata portata a termine l’altra rapina. Il colpo è stato messo a segno a poche centinaia di metri di distanza, circa due ore dopo l'assalto al "Paghi poco". In due - armati di pistola - hanno minacciato i dipendenti e - davanti a diversi clienti che hanno assistito al "blitz" - si sono fatti consegnare i soldi in cassa. In questi ultimi mesi sono stati presi di mira diversi supermercati della città.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento