Romagnolo, assalto al supermercato: banditi armati di pistola colpiscono al Fortè

Due uomini hanno fatto irruzione nel market di via Federico Ferrari Orsi, hanno minacciato uno dei cassieri e si sono fatti consegnare 300 euro. Poi la fuga. Sul posto la polizia che ha anche acquisito le immagini della videosorveglianza

Il supermercato Fortè di via Federico Ferrari Orsi

Rapinato supermercato a Romagnolo. Due malviventi armati di pistola hanno fatto irruzione intorno alle 20 di ieri nel market della catena Forté di via Federico Ferrari Orsi. Un colpo lampo che ha fruttato ai rapinatori un bottino di circa 300 euro. Sull’episodio indaga la polizia.

Gli agenti hanno ascoltato il racconto dei testimoni e degli impiegati che si sono visti minacciare e puntare contro la pistola. Hanno riferito di due uomini che sono entrati a volto coperto, hanno puntato dritti verso le casse e si sono fatti consegnare i contanti.

Poi sono scappati a piedi in direzione di via Portella della Ginestra dove probabilmente c’era un terzo complice a bordo di un’auto lasciata con il motore acceso e pronta per la fuga. Gli investigatori hanno acquisito le immagini della videosorveglianza che potrebbe aver inquadrato le varie fasi della rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In passato, nella stessa strada, i rapinatori hanno preso di mira più volte l'ufficio postale che si trova al civico 59. L'ultimo risale a luglio dello scorso anno, quando una coppia di banditi è riuscita a impossessarsi di 300 euro e ha fatto perdere le proprie tracce. Circa tre mesi prima un altro colpo, questa volta con un bottino da mille euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Coronavirus, in Sicilia 32 nuovi casi (più della Lombardia): 5 a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento