Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Francesco Maria Alias

Uditore, armati di pistola rapinano il supermercato Fortè

Protagonisti del blitz due giovani, entrati in azione con il volto coperto. Sull'episodio sta indagando la polizia. Assaltato anche un panificio a Bonagia: durante la fuga uno dei rapinatori è stato colpito da un'auto

Il Fortè di via Alias

Finisce ancora una volta nel mirino dei rapinatori il supermercato Fortè di via Alias, ad angolo con via Badia, all'Uditore. Due giovani, incappucciati, hanno fatto irruzione nell'esercizio commerciale. E' successo poco dopo le 19.15: i due si sono diretti verso le casse facendosi largo tra le persone. Uno di loro ha quindi estratto la pistola e minacciato i cassieri.

Gli impiegati sono stati così costretti a consegnare il denaro contante in cassa. Messa a segno la rapina, i due sarebbero scappati a piedi, dileguandosi nelle stradine vicine. Sull'episodio sta indagando la polizia, che ha fatto partire subito le ricerche e visionato le immagini di videosorveglianza. Il bottino del colpo ammonta a poche centinaia di euro.

E poco prima delle 20 un'altra rapina, questa volta ai danni di un panificio di via Villagrazia, nei pressi di via Folaga, a Bonagia. Due giovani armati di pistola hanno fatto irruzione con il volto coperto. Nel mirino il panificio Di Miceli. Dopo avere messo la rapina sono fuggiti a piedi, ma uno dei due è stato colpito da un'auto. Dolorante ha ripreso la sua corsa, gettando per terra la pistola. Anche su questo episodio sta indagando la polizia. Bottino di poche centinaia di euro, pure in questo caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uditore, armati di pistola rapinano il supermercato Fortè

PalermoToday è in caricamento