Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Viale Leonardo Da Vinci

Rapina in farmacia, 4 arrestati “Decisiva la videosorveglianza”

I quattro, tra i 17 e i 28 anni, tutti con precedenti penali, tranne un minorenne, sono entrati nella farmacia di via Leonardo da Vinci con armi in pugno e passamontagna. Fermati dai carabinieri

Un momento della rapina (fonte Carabinieri)

Quattro giovani, tra cui un minorenne, sono stati arrestati con l'accusa di avere rapinato una farmacia a Palermo. I quattro, tra i 17 e i 28 anni, tutti con precedenti penali, tranne il minorenne, sono entrati nella farmacia di via Leonardo da Vinci con armi in pugno e passamontagna.

Il sistema di video-sorveglianza della farmacia, nel riprendere quei pochi secondi concitati, in cui tre incappucciati sotto la minaccia di pistola e coltelli hanno immobilizzato tutti i presenti, "ha fornito dei dettagli di assoluta eloquenza investigativa", spiegano gli inquirenti. Modello e colore dell'auto oltre ad un quarto complice alla guida, visibili dal sistema di video-sorveglianza esterna, hanno fatto il resto consentendo, cosi', ai Carabinieri della Compagnia Piazza Verdi di intercettare i malviventi per arrestarli.

Le successive perquisizioni hanno consentito di recuperare il bottino - di poche centinaio di euro - oltre alle armi ed ai passamontagna utilizzati dal commando. Assicurati i quattro alla giustizia, il lavoro degli investigatori continua al fine di stabilire se analoghi fatti delittuosi siano da ricondurre a C. R., 28 anni, V. M., 25 anni, F. D., 20 anni e D.S di 17 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia, 4 arrestati “Decisiva la videosorveglianza”

PalermoToday è in caricamento