Cronaca Bagheria / Via Giuseppe Bagnera

Rapina a Bagheria, bandito con mascherina e cappuccio assalta una farmacia

Un uomo disarmato ha fatto irruzione nell'attività di via Giuseppe Bagnera. Dopo aver minacciato la farmacista, l'ha costretta a consegnare i contanti. Bottino di circa 300 euro. Indagano i carabinieri

Rapinata una farmacia a Bagheria. Un bandito ha fatto irruzione ieri, intorno alle 14.30, all'interno di un'attività che si trova in via Giuseppe Bagnera. L'uomo aveva il volto coperto da una mascherina chirurgica e un cappuccio in testa. Sull'episodio indagano i carabinieri della compagnia di Bagheria che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo sarebbe entrato disarmato, avrebbe minacciato la farmacista e l'avrebbe costretta a consegnare i contanti custoditi in cassa. Arraffato il bottino (pari a circa 300 euro) il rapinatore è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri che hanno ascoltato il racconto della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Bagheria, bandito con mascherina e cappuccio assalta una farmacia

PalermoToday è in caricamento