Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Aspromonte

Via Aspromonte, rapina alla farmacia Tulone: in azione banditi armati di pistola

Sotto la minaccia delle armi, gli impiegati hanno consegnato le banconote custodite in cassa. L'allarme è stato lanciato immediatamente e sul posto sono giunte le volanti della polizia

L'ingresso della farmacia Tulone

Attimi di paura ieri sera per gli impiegati della farmacia Tulone, in via Aspromonte. Due banditi hanno fatto irruzione e si sono fatti consegnare l'incasso. I malviventi erano armati di pistola e avevano il volto coperto.

Al momento dell'assalto, avvenuto intorno alle 19, non c'erano clienti ma solo il personale. Sotto la minaccia delle armi, i farmacisti hanno consegnato le banconote custodite in cassa: poche centinaia di euro. I malviventi si sono poi allontanati facendo perdere le proprie tracce.

L'allarme è stato lanciato immediatamente e sul posto sono giunte le volanti della polizia. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze dei presenti anche per avere una descrizione dei banditi e, secondo quanto reso noto, stanno passando al setaccio alcune immagini di sorveglianza. Quello di ieri sera è solo l'ultimo dei colpi messi a segno negli ultimi giorni nelle farmacie cittadine. Mercoledì sera nel mirino dei ladri una farmacia di via Cruillas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Aspromonte, rapina alla farmacia Tulone: in azione banditi armati di pistola

PalermoToday è in caricamento