Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Calatafimi / Piazza Indipendenza

Rapinano farmacia e picchiano un impiegato: arrestati due minorenni

L'assalto, avvenuto tre giorni fa in piazza Indipendenza, è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso, che hanno permesso alla polizia di identificare i rapinatori. E' caccia ad un terzo complice

Dopo aver fatto irruzione in una farmacia di piazza Indipendenza, insoddisfatti del "bottino" hanno picchiato brutalmente un impiegato. Le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno ripreso le fasi dell'assalto, hanno però permesso alla polizia di identificarli ed arrestarli. Si tratta di un 15enne e di un 17enne, che adesso dovranno rispondere di rapina in concorso con un terzo complice ancora ricercato. Tre giorni fa i baby rapinatori avevano preso di mira l'esercizio commerciale che si trova piazza Indipendenza. Erano entrati poco prima della chiusura e si erano impossessati del contante contenuto nella cassa, circa 250 euro. Non contenti del bottino, però, non avevano esitato a danneggiare gli arredi, pestando un dipendente, che si era limitato a far notare l'assenza di altri soldi. A dare l'allarme era stata la titolare della farmacia che aveva cercato rifugio in uno sgabuzzino. Ieri gli agenti sono riusciti a rintracciarli ed arrestarli nonostante l'ostilita' di alcuni residenti che hanno cercato di ostacolare la loro cattura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano farmacia e picchiano un impiegato: arrestati due minorenni

PalermoToday è in caricamento