Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Malaspina / Via Antonio Pacinotti, 8

Colpo in via Pacinotti, con casco e mascherina rapina una farmacia

Un bandito armato di coltello ha fatto irruzione nell'attività commerciale scappando poco dopo con 200 euro di bottino. Sull'episodio indagano i carabinieri. Al vaglio le immagini riprese dall'impianto di videosorveglianza

L'ingresso della farmacia di via Pacinotti

Ancora una farmacia nel mirino dei rapinatori. Un giovane armato di coltello, con un casco semi integrale in testa e la mascherina chirurgica sul volto ha fatto irruzione ieri mattina in un’attività di via Pacinotti. Dopo aver minacciato un dipendente puntandogli contro l'arma, il malvivente è riuscito a impossessarsi del bottino (circa 200 euro) ed è scappato a piedi.

A lanciare l'allarme è stato lo stesso lavoratore dopo la fuga del rapinatore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile che hanno ascoltato il racconto della vittima e acquisito le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza interna, avviando contestualmente le ricerche in zona sulla scorta della descrizione del bandito fornita dai testimoni.

È di pochi giorni fa la rapina nel vicino supermercato della catena Penny market, in via Enrico Fermi. Anche in questo caso si trattava di un uomo, entrato in azione con casco, coltello e mascherina chirurgica. Il 21 settembre scorso era toccato alla farmacia Cavour in zona Romagnolo. Risale invece agli inizi di settembre il colpo alla farmacia Agnello di via Pietro Scaglione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo in via Pacinotti, con casco e mascherina rapina una farmacia

PalermoToday è in caricamento